Nel ricordo

Juve-Udinese, i tifosi all'Allianz come giocasse Vialli

I tifosi fra il dolore per la morte dell'uomo e il ricordo delle gioie per le vittorie con Vialli capitano. Pessotto "Ci guarda da lassù"

Una partita all'indietro nel tempo una partita che comunque è di Vialli. Vengono all'Allianz, sul campo, dopo il minuto di raccoglimento per Gianluca  e per Ernesto Castano hanno davanti l'udinese e la juve di adesso abbracciati di fronte un'altra ma hanno sempre Vialli, nel maxischermo e negli occhi. Come dice Pessotto sono sicuri che sia lassù a lottare anche in questa partita. E la curva dell'allianz è un abbraccio a Gianluca. E anche gli slogan dentro e fuori lo stadio sono gli stessi di quegli anni in cui la Juve di Vialli capitano vinceva tutto. Fuori dallo stadio dai grandi rumori, dalle grande emozioni, piange o parla con parole così tristi che sembrano un silenzio in memoria