I volti della Belle Époque in mostra ad Asti

Ottanta ritratti, femminili e non solo, del maestro ferrarese Giovanni Boldini

Ad Asti è in corso una mostra dedicata a Parigi e alla Belle Époque. Ottanta ritratti, femminili e non solo, del maestro ferrarese Giovanni Boldini. Tra impressionismo e futurismo, uno sguardo artistico capace di cogliere l'inconscio di ognuno di noi. 

Nel servizio, l'intervista a Mario Sacco, presidente fondazione asti musei