Il bilancio

Thales Alenia Space punta sulla Luna, prospettive di crescita con il nuovo budget dell'Esa

L'Agenzia europea stanzia 16,9 miliardi di euro. L'ad Comparini: "Negli ultimi anni cento assunzioni a Torino"

Da Torino alla Luna, Thales Alenia Space punta forte sui programmi della Nasa e dell'Esa, l'Agenzia spaziale Europea, per riportare stabilmente l'uomo sul satellite della Terra. Tra i progetti c'è quello di realizzare un dispositivo in grado di estrarre l'ossigeno dalle rocce lunari, ma non è l'unico su cui la joint venture tra Thales e Leonardo lavora.

Con i 16,9 miliardi di euro stanziati dal Consiglio Ministeriale dell'Agenzia Spaziale Europea, un aumento del 17 per cento del budget, le prospettive di crescita, anche a Torino, sono confermate, assicura nell'intervista, Massimo Comparini, amministratore delegato di Thales Alenia Space Italia.