Lanci spaziali

Fallito il Virgin Orbit, tutto bene per il Falcon 9

Un'anomalia ha fermato LauncherOne, mentre il razzo di SpaceX è regolarmente partito. A bordo 51 satelliti Star link.

Fallito il primo lancio spaziale del Regno Unito e dell'Europa Occidentale.  
Il razzo della Virgin Orbit che avrebbe dovuto portare in orbita 9 satelliti, ha avuto un'anomalia che i tecnici stanno ancora cercando di comprendere.
LauncherOne era stato trasportato sotto l'ala modificata di un Boeing 747 e rilasciato sull'Oceano Atlantico. 
L'aereo è rientrato alla base, ma razzo e satelliti sono andati persi.
Tutto bene e come previsto invece per il Falcon9 di Space X. 
Il razzo è partito dalla California con a bordo 51 satelliti Star link. 
Andranno in orbita per garantire l'internet ad alta velocità.