La morte di Papa Ratzingher

Anche in Piemonte le Sante Messe in suffragio del papa emerito

In attesa dei funerali di giovedì, nella nostra regione vengono celebrate le messe di suffragio per Ratzinger nelle varie diocesi. A Torino, alle 18 alla Consolata con l'arcivescovo Repole. E a Tortona alla stessa ora con il vescovo Guido Marini

La salma del papa emerito Benedetto XVI esposta in San Pietro in Vaticano. La coda dei fedeli desiderosi di rendergli un ultimo omaggio. La veglia pubblica nella basilica proseguirà fino a mercoledì sera, poi i funerali, giovedì mattina, officiati da Papa Francesco, un unicum nella storia. Anche i territori però si mobilitano per celebrare Joseph Ratzinger.

In Piemonte messe di suffragio in diverse diocesi. A partire da Torino, oggi alle 18 nella basilica della Beata Vergine Consolata, con la messa celebrata dall'arcivescovo Roberto Repole. Sempre oggi alla stessa ora messa anche in cattedrale a Tortona, presieduta dal vescovo Guido Marini, cerimoniere di Ratzinger all'epoca delle sue dimissioni da Pontefice nel 2013, qui Marini accanto a Benedetto proprio nel momento dello storico annuncio. 

Domani, 4 gennaio, sarà la volta di Alba, Biella e Casale Monferrato. La diocesi di Acqui invece ha invitato le singole parrocchie a mobilitarsi. Per l'ultimo saluto a un Pontefice che visitò il Piemonte nel maggio 2010, a Torino per l'ostensione della Sindone.