Dopo la chiusura dell' RSA Maina

Cento dipendenti in cerca di un futuro

Sono senza stipendio e senza ammortizzatori sociali dal primo gennaio i dipendenti della RSA di Asti chiusa a fine anno. Sindacati e istituzioni alla ricerca di una difficile soluzione occupazionale.

servizio di Martino Villosio

voci di:

Alessandro Delfino, segr. Cisl FP Asti

Roberto Gabriele, segr. CGILFP Asti

Claudio Ventrice, Prefetto di Asti

Luca Quagliotti, segr Camera del Lavoro Asti

Aida Faye Diop, rsu Cgil Maina