Pellettiere internazionale

Artigiano torinese al Moulin Rouge

Premiato per la fedeltà al lavoro dalla Camera di Commercio, un pellettiere di Torino ha partecipato al restauro del cavallo di Carlo Alberto all'Armeria reale, poi l'hanno chiamato a Parigi. Il lavoro c'e', manca il ricambio generazionale.

Roberto Mazzeo è un artigiano torinese, pellettiere con clientela internazionale.  Ha contribuito al restauro della statua del cavallo Favorito di re Carlo Alberto all'Armeria Reale, ha rifatto la copertura del bancone d'ingresso del Moulin Rouge di Parigi. Per la sua passione ha ricevuto il premio per la fedeltà al lavoro dalla camera di commercio. Il suo laboratorio di pelletteria ha clienti in tutto il mondo, dagli Usa alla Thailandia. 

La sua e' una vita di grandi soddisfazioni, ma le leggi in vigore sulle dimensioni dei locali gli impediscono di prendere giovani di bottega cui trasmettere l'esperienza della professione. Il lavoro non manca, dice , il segreto è la qualità degli oggetti su misura, tutti personalizzati..  

di Caterina Cannava'
riprese Guido Cravero
montaggio Elisa Pozzati

intervista a  Roberto MAZZEO, artigiano pellettiere