Puglia
04 Luglio 2022 Aggiornato alle 20:09
Spettacolo

In prima esecuzione il concerto di Fabio Vacchi dedicato a Livia Pomodoro

Alla guida dell'orchestra del Petruzzelli il maestro John Axelrod, con Enrico Dindo al violoncello solista
Credits © fondazione petruzzelli Fabio Vacchi
Fabio Vacchi
Domani 31 ottobre per la  Stagione Concertistica 2018 della Fondazione Petruzzelli, la prima esecuzione assoluta del Concerto per violoncello e orchestra di Fabio Vacchi e la Sinfonia n. 5 in Si bemolle maggiore, op. 100 di Sergej Prokofiev.
L'orchestra del Petruzelli sarà diretta dal maestro John Axelrod, solista  Enrico Dindo (violoncello). Con questo concerto si conclude la collaborazione di Vacchi come 'Composer in Residence' al
Petruzzelli, nata nel 2011 dopo il successo de Lo stesso mare su libretto di Amos Oz, con le scene di Gae Aulenti, e che negli anni ha visto l'esecuzione del Triplo concerto per due flauti, arpa e orchestra, Il Borgo Vertiginoso delle cose melologo per due voci recitanti e orchestra tratto dal romanzo di e con Gianrico Carofiglio e il Concerto per violino (Natura Naturans), eseguito per la prima volta a Bari nel 2016 e recentemente eseguito all'Opera di Budapest. Fabio Vacchi, dopo Bari sarà protagonista, il 5 novembre, alla Carnegie Hall di New York con il Concerto per violino e orchestra (Natura Naturans) con l'Orchestra dell'Opera di Budapest e Nagao Huraka al violino. I due Concerti sono legati tra loro e sono entrambi dedicati a Livia Pomodoro, "donna di arte, diritto e scienze umane, capace di interpretare innumerevoli ruoli con autorevolezza e sensibilità", "Vessillo di una giustizia possibile", per le sue lotte al femminile e per i minori, sottolinea il maestro Vacchi nella sua dedica. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Spettacolo