Puglia
18 Dicembre 2018 Aggiornato alle 20:20
Arte & Cultura

Il restauro del teatro Petruzzelli, decennale a ritmo di swing

Il 6 dicembre un concerto gratuito per celebrare il lavoro dei restauratori che dieci anni fa restituirono il teatro al suo splendore
Credits © comunebari Il restauro del Petruzzelli
Il restauro del Petruzzelli
Era il 6 dicembre 2008 quando 108 uomini e donne completarono il difficile e delicato lavoro di restauro del Teatro Petruzzelli, distrutto dalle fiamme nella notte del 27 ottobre 1991. 
Ma non ci furono grandi festeggiamenti come il momento avrebbe meritato. Per poter tornare ad ammirare il politeama, i baresi dovettero aspettare un altro anno per beghe più o meno politiche. Dieci anni dopo - su iniziativa del Comune e della Regione - il teatro apre le sue porte per celebrare quel lavoro offrendo alla città un concerto gratuito dedicato all'arte e alla bellezza 
Ad esibirsi sarà la Petruzzelli Swing Orchestra, con i maestri dell’Orchestra del Teatro accompagnati nella sezione ritmica da talentuosi musicisti jazz. La formazione musicale si ispira ai grandi complessi del dopoguerra e avrà alla voce e al trombone Francesco Tritto e al clarinetto il solista Francesco Manfredi.A conduirre la serata, Antonio Stornaiolo.
Prima della musica, alle ore 21, la proiezione di un  video, realizzato dall’Accademia del Cinema dei Ragazzi, diretto da Alessandro Porzio e interpretato da Totò Onnis e la consegna ai restauratori del Petruzzelli di una pergamena da parte del sindaco Antonio Decaro e del presidente della Regione Michele Emiliano 
 L’evento è gratuito e aperto a tutti, fino ad esaurimento dei posti. Ingresso consentito a partire dalle ore 20.30.

Potrebbero interessarti anche...

Altri articoli da Arte & Cultura