Puglia
26 Novembre 2021 Aggiornato alle 19:10
Politica & Istituzioni

Divelto gazebo della Lega, identificati i presunti aggressori

Martedì prossimo è prevista a Lecce la visita di Matteo Salvini.
di Fulvio Totaro
Sono stati identificati dalla Digos i presunti responsabili dell'aggressione ai leghisti che ieri si trovavano in un gazebo in piazza Sant'Oronzo, a Lecce. Ad avere la peggio una giovane militante della lega di 17anni, rimasta contusa ad uno zigomo, mentre cercava di difendere il vessillo della lega che gli aggressori avrebbero voluto strappare. I sospettati sono sei uomini e due donne appartenenti all'area antagonista anarchica. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Politica & Istituzioni