Puglia
14 Ottobre 2019 Aggiornato alle 15:15
Economia & Lavoro

Ilva, a giugno i corsi di formazione per i cassintegrati

1600 i lavoratori in attesa di reimpiego
Credits © taranto
Partiranno il 10 giugno i corsi di formazione professionale per i lavoratori rimasti in Ilva in amministrazione straordinaria perchè non selezionati per l'assunzione da Arcelor Mittal e ora in cassa integrazione a zero ore. Lo hanno concordato oggi sindacati metalmeccanici e Ilva. I lavoratori interessati sono poco piu' di 1600 a Taranto dopo l'esodo agevolato e incentivato (l'iniziale platea era di circa 2600 unita'). Individuate due aule formative da 28 frequentanti ciascuna, 40 ore settimanali per lavoratore. Ogni settimana la formazione riguarderà' 56 addetti. Si andrà avanti giugno e luglio e ci sara' una interruzione solo ad agosto. La formazione e' mirata ad
assicurare il reimpiego di questi lavoratori, comunque tutelati dall'accordo al Mise di settembre scorso che prevede la loro assunzione da parte di Arcelor Mittal alla fine del percorso attuativo dei piani ambientale e industriale.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Economia & Lavoro