Puglia
15 Settembre 2019 Aggiornato alle 20:37
Cronaca

Controllo straordinario dei carabinieri in Capitanata: 11 arresti in 24 ore

Undici persone arrestate, dodici armi sequestrate, 105 le multe contestate. Sono alcuni numeri del controllo straordinario che ha visto impegnati i carabinieri del comando provinciale di Foggia messo a segno nelle ultime 24 ore
Credits © Rai carabinieri Foggia
carabinieri Foggia
In particolare a Foggia i militari hanno fermato Pompeo Piserchia, disoccupato 37enne con precedenti di polizia, e Giuseppina Bruno, incensurata 35enne, anch'essa di Foggia. Nel corso di una perquisizione nella loro casa e' stata trovata, nascosta in fondo alla culla del loro figlio neonato, una pistola Beretta calibro 6,35, completa di caricatore con otto cartucce, con il numero di matricola punzonato. L'uomo e' andato in carcere mentre la donna ha ottenuto i domiciliari. A San Giovanni Rotondo è stato arrestato un 28enne, già agli arresti domiciliari, sorpreso con 63 grammi di marijuana e mezzo grammo di cocaina. Sempre per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti i militari hanno arrestato un 25enne di Cerignola, trovato in possesso di 237 grammi di hashish, quasi uno di cocaina e di tutto il necessario al taglio e al confezionamento degli stupefacenti.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca