Puglia
12 Dicembre 2019 Aggiornato alle 18:55
Cronaca

Sei telefonini e droga trovati nel carcere di Foggia. La protesta del Sappe

Il Sindacato autonomo della polizia penitenziaria (Sappe) chiede il commissariamento del carcere
Credits © carcere foggia Il carcere di Foggia
Il carcere di Foggia
Sei telefonini e alcuni grammi di sostanza stupefacente sono stati sequestrati nel corso di una perquisizione compiuta la scorsa notte nel carcere di Foggia. Ne dà notizia il Sindacato autonomo della polizia penitenziaria (Sappe) che denuncia, ancora una volta, la carenza di organico nella casa circondariale foggiana. Secondo il sindacato "non si contano più le continue aggressioni dei poliziotti da parte dei detenuti (tre in ospedale sabato sera)". Da tempo la sigla sindacale ha chiesto il commissariamento del carcere di Foggia chiedendo anche l'intervento del Gruppo operativo mobile "per riportare il penitenziario nella legalità". Il Sappe chiede da tempo di "dotare il carcere di apparecchiature che schermino l'intera area, rendendo inutili gli apparecchi telefonici". 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca