Puglia
26 Giugno 2022 Aggiornato alle 20:04
Cronaca

Ultim'ora

Foggia, 20 detenuti ancora in fuga.

Gli altri 30 rientrati dopo la mediazione di un poliziotto
La polizia ha intercettato e arrestato poco fa, sulla tangenziale di Bari, quattro detenuti evasi questa mattina dal carcere di Foggia durante la rivolta partita in mattinata. A quanto si apprende, i quattro detenuti avrebbero rapinato un'auto per scappare da Foggia. L'auto è stata intercettata grazie al numero di targa che era stato rapidamente diffuso alle forze dell'ordine. I quattro detenuti evasi sono della provincia di Taranto. Sono ancora 20 i detenuti del carcere di Foggia riusciti a sfuggire ai blocchi della polizia, dopo essere riusciti ad evadere. Una trentina quelli rientrati nelle celle, grazie alla mediazione di un dirigente della polizia. Anche all'esterno del carcere diTaranto questa mattina c'e' stato un presidio di donne, parenti di detenuti, che ha protestato contro le nuove disposizioni in materia di visita ed accesso negli istituti penitenziari a causa del Coronavirus. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca