Puglia
22 Ottobre 2020 Aggiornato alle 15:22
Sport

Antonella Palmisano in "marcia" verso Tokyo

Prima uscita dell'anno della marciatrice tarantina che ha vinto la 20 km in Repubblica Ceca e si è qualificata per le Olimpiadi di Tokyo del 2021
Credits © Fidal.it autore Giancarlo Colombo Antonella Palmisano (la foto non si riferisce alla gara odierna)
Antonella Palmisano (la foto non si riferisce alla gara odierna)
Antonella Palmisano si e' rimessa 'in marcia' e alla prima uscita nel 2020 vince e subito si qualifica per le Olimpiadi di Tokyo rinviate al 2021 causa coronavirus. Oggi sulle strade di Podebrady, una delle capitali del 'tacco-punta' a livello mondiale che si trova in Repubblica Ceca, la marciatrice azzurra si e' imposta sulla 20 chilometri in 1 ora 28'40. La 29enne atleta originaria di Mottola (Taranto) sull'unica distanza olimpica riservata alle donne si e' imposta sulla brasiliana Erica De Sena (1h29'14) e sull'ecuadoriana Glenda Morejon (1h29'32) assieme alle quali era rimasta fino al diciassettesimo chilometro.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Sport