Puglia
22 Gennaio 2022 Aggiornato alle 16:16
Salute

34 contagi tra giovanissimi in un villaggio vacanze a Manfredonia

I contagiati sono ragazzi di età compresa tra i 16 e i 19 anni che hanno trascorso un periodo di vacanza in un villaggio turistico in località Ippocampo a cavallo tra la fine di giugno e l'inizio di luglio.
Credits © Rai Tamponi
Tamponi
Il servizio di Gaetano Prisciantelli
I positivi sono distribuiti in diverse province italiane e solo una riguarda il foggiano. La Asl di Foggia ha avviato gli esami e le attività di tracciamento e risulterebbero negativi coloro che fanno parte dello staff del villaggio.  "La situazione è assolutamente sotto controllo". È la rassicurazione della Regione Puglia. Sono stati effettuati in tutta Italia circa 400 tamponi.  Sono state sottoposte a tampone circa cinquanta persone, tra dipendenti e collaboratori saltuari della struttura e solo un test ha dato esito positivo. La famiglia della persona contagiata è in isolamento. Tutti gli altri dipendenti della struttura sono risultati negativi. Sono stati sottoposti a tampone inoltre, tutti i ragazzi pugliesi che hanno partecipato alla vacanza, una ventina in tutto e "una sola ragazza, residente in un comune della provincia di Foggia, è risultata positiva". L'adolescente è paucisintomatica e ora è isolamento mentre i suoi genitori sono negativi. Il servizio di Igiene ha disposto l'isolamento per tutti i contatti diretti della giovane. Sono stati sottoposti a tampone anche i ragazzi arrivati la settimana successiva nella struttura turistica anche se non entrati in contatto con i ragazzi della precedente vacanza: tutti sono negativi. Continuano la sorveglianza attiva e il monitoraggio da parte della Asl e nei prossimi giorni saranno nuovamente effettuati tamponi di controllo a tutti i dipendenti della struttura. 

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Salute