Puglia
27 Ottobre 2021 Aggiornato alle 14:21
Arte & Cultura

A Lector in fabula è "Il tempo degli eroi"

Si terrà dal 20 al 26 settembre a Conversano la XVII edizione della rassegna promossa dalla Fondazione Giuseppe Di Vagno. Prevista anche la partecipazione di Sergio Mattarella alle cerimonie per il centenario dell'assassinio dell'esponente socialista
Credits © Fondazione Di Vagno Lector in fabula
Lector in fabula
La XVII edizione di Lector in fabula organizzato dalla Fondazione “Giuseppe Di Vagno cercherà di dare risposte alle tante domande di questo lungo anno e a ritrovare i punti di riferimento persi di fronte all’arrivo violento e inaspettato del Covid 19.
Saranno in tutto più di 100 gli eventi in programma, gratuiti e aperti a tutti, in presenza, con dibattiti, confronti, presentazioni di libri e interviste, workshop, musica, reading e letture dal vivo, per un totale di circa duecento ospiti, politici, opinion leader, giornalisti, intellettuali provenienti da tutte le parti d’Europa e del Mondo.
<<“Il tempo degli eroi” è il tema scelto per quest’anno – spiega il direttore scientifico del Festival, Filippo Giannuzzi - Rappresenta una riflessione su quello che è accaduto, in un momento in cui le scelte diventano molto importanti: riproduce la volontà di voltare pagina, di rinnovarsi, di rigenerarsi, di innovarsi. È un modo per dare voce a chi ha messo e continua ad anteporre a tutto il senso del dovere e l’amore verso gli altri>>.
E non è un caso che in questa edizione sarà dedicato ampio spazio al Centenario della morte di un eroe dei tempi recenti: Giuseppe Di Vagno. Il martire socialista sarà celebrato il 25 settembre alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che assisterà alla lectio magistralis del professor Paolo Bagnoli, intitolata “L’assassinio di Giuseppe Di Vagno per l’Italia di oggi”.

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Arte & Cultura