Vieste

Incidente mortale nella notte, vittima un 18enne

L'auto è finita fuori strada, deceduto il conducente. Ricoverata la sedicenne che viaggiava con lui

Incidente mortale nella notte, vittima un 18enne
Rai
L'incidente di Vieste

Lo schianto è avvenuto alle 2,30 della notte in località Defensola, alle porte di Vieste. Nell'incidente ha perso la vita il conducente dell'auto, un diciottenne. In ospedale, a San Giovanni Rotondo, la ragazza di sedici anni che viaggiava nella stessa auto, trasportata con l'elisoccorso. L'auto è finita fuori strada, urtando un muretto. Nessun altro veicolo sarebbe stato coinvolto. Sul posto i soccorritori del 118, i vigili del fuoco del distaccamento di Vico del Gargano e i carabinieri.

La vittima si chiamava Giovanni Paolo Perone: avrebbe compiuto 19 anni a novembre. Sembra insieme alla sedicenne stesse rientrando a casa a Vieste dopo aver partecipato ad una festa di amici. Perrone frequentava il quarto anno enogastronomia dell'istituto professionale alberghiero Enrico Mattei di Vieste.  Un'insegnante racconta che "era un ragazzo solare. Amava soprattutto le due ruote. La moto era la sua passione. Non si separava mai dal suo casco che era il suo simbolo. Ciò che più lo rappresentava. Voleva fare il cuoco e già lavorava considerato che aveva acquisito proprio quest'anno la qualifica di cuoco".