Bari

Uno strumento per diagnosticare problemi di udito nei neonati

E' stato messo a disposizione del Policlinico di Bari dall'associazione nazionale sordi

Uno strumento per diagnosticare problemi di udito nei neonati
rai
Policlinico di Bari

Una strumentazione innovativa, che consente di diagnosticare problemi nell'udito nei neonati, a disposizione dell'unità operativa complessa di Otorinolaringoiatria universitaria del Policlinico di Bari. Si tratta del sistema easyScreen Beraphone, donato all'associazione nazionale sordi che ha deciso di metterlo a disposizione del Policlinico. 

L'apparecchio è importante perché "riduce in maniera significativa  il disagio e  lo stress emotivo dei neonati e dei loro familiari, evitando i ripetuti  accertamenti e le attese prima di avere un risultato attendibile e offre migliori prospettive di completo recupero della perdita uditiva  grazie alla possibilità di intervenire già nei primissimi mesi di vita, ove si accerti la sordità e l'ipoacusia", spiega Angela Salvatore, vicepresidente dell'associazione sordi di Puglia.