Sequestrati 17 kg di eroina nelle campagne tra Manduria e Brindisi

La droga è stata trovata in due diverse località. I primi 16 kg vicino a una cisterna in un uliveto. 1 kg nascosto in un muretto a secco. La polizia ha recuperato anche munizioni

Sequestrati 17 kg di eroina nelle campagne tra Manduria e Brindisi
Ansa
ANSA

Nelle campagne tra Manduria (Taranto) e Brindisi, la Polizia ha scoperto e sequestrato in due distinte operazioni 17 chili di eroina. Controlli specifici erano stati disposti dalla Questura ionica per le festività pasquali. Il quantitativo più consistente, pari a 16 kg, è stato trovato in un uliveto, nelle immediate vicinanze di una grossa cisterna d'acqua per irrigazione, dove era stato nascosto un involucro avvolto da una guaina in gomma contenente 26 panetti di eroina. Poco distante, lungo la strada provinciale 96, gli agenti hanno recuperato nell'intercapedine di un muro a secco che costeggia la carreggiata un altro involucro con 3 panetti di eroina per un peso complessivo di circa un chilo e duecento grammi e una busta con due caricatori monofilari vuoti e 35 proiettili di vario calibro. Sono in corso indagini da parte della Squadra Mobile per individuare chi avesse la disponibilità della droga e delle munizioni recuperate.