Stanziati dalla Regione 7,8 milioni per asili nido e scuole dell'infanzia

Finanziato l'acquisto di arredi per rendere gli spazi efficienti e sostenibili

Stanziati dalla Regione 7,8 milioni per asili nido e scuole dell'infanzia
Tgr Puglia
Bambini in un asilo

La Giunta regionale pugliese ha approvato i criteri del riparto per il 2024 del fondo per l'educazione e l'istruzione sino ai sei anni. Le risorse saranno utilizzate per interventi complementari a quelli già finanziati con altri fondi regionali ed europei. In particolare, sono stati destinati 7,8 milioni di euro all'acquisto di arredi. ”Stiamo mettendo in campo tutte le energie e le competenze possibili per garantire un'offerta di qualità nei servizi educativi e nelle scuole dell'infanzia della Puglia" spiega l'assessore all'istruzione Sebastiano Leo. "Grazie ad ambienti scolastici efficienti e sostenibili siamo certi che sta crescendo il benessere di chi lavora nell'ambito del sistema di offerta zerosei, ma anche la qualità della vita delle famiglie che lo frequentano e la capacità del sistema di migliorare l'accoglienza di bambine e bambini sin dalla prima infanzia assicurando un progetto educativo coordinato e qualificato".