Puglia
12 Dicembre 2019 Aggiornato alle 18:55
Società

2 dicembre 1943, i nazisti bombardano il porto di Bari dopo l'armistizio

Migliaia le vittime tra civili e militari. Il ricordo di una delle pagine più tragiche della seconda guerra mondiale
di Gaetano Prisciantelli

Nel servizio le voci del parroco della Cattedrale di Bari don Franco Lanzolla e dello storico Vito Antonio Leuzzi

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Società