Puglia
22 Ottobre 2020 Aggiornato alle 09:11
Salute

Una risposta per i malati rari

"Attendiamo dal 6 luglio..."
di Giovanni Matera, montaggio di Bartolomeo Mastronardi

I pazienti di malattie rare che necessitino di cure e interventi in strutture non pugliesi, attendono da tempo una risposta: una legge regionale prevede il rimborso per le cure fuori regione, ma un ricorso davanti alla Corte Costituzionale, riferito a più norme ed in differenti materie emanate dalla Puglia, starebbe di fatto bloccando la sua applicazione. Le intervistate sono Chiara Racanelli e Riccarda Scaringella, presidente della Rete Regionale A.Ma.Re Puglia, rete di associazioni di pazienti di malattie rare

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Salute