La qualità delle acque

Il lavoro di ARPA Puglia a tutela del patrimonio idrico

 La protezione a lungo termine di qualità e quantità della preziosa risorsa, migliorandone lo stato e assicurandone un utilizzo sostenibile, è la finalità di una delle più conosciute delle direttive europee, la "Direttiva acque", introdotta nel quadro legislativo italiano con un decreto del 2006. Il personale di ARPA Puglia intervistato, nell'ordine: Enrico Barbone, naturalista; Costantino Gaetano, naturalista e biologo; Viviana Casale, biologa