Puglia
07 Dicembre 2021 Aggiornato alle 15:53
Cronaca

Una stanza di ascolto in Questura intitolata a Graziella Mansi

Un altro presidio sul territorio contro la violenza di genere per ascoltare le donne e intervenire tempestivamente. All'inaugurazione, anche i familiari della bambina di 8 anni seviziata e bruciata viva dal branco a Castel del Monte il 19 agosto 2000
di Maria Grazia Lombardi


					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Cronaca