Puglia
05 Luglio 2022 Aggiornato alle 16:41
Economia & Lavoro

Cambia il porto di Bari con il cantiere della mega draga

Già scavati oltre 360mila metri cubi di fondale, obiettivo portare a meno dodici metri la profondità. Con i detriti di roccia riutilizzati si costruirà un piazzale da 30 ettari per i tir
di Ines Uva montaggio Paolo Galante


					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Economia & Lavoro