Puglia
16 Agosto 2022 Aggiornato alle 19:36
Cronaca

Tragedia sul lavoro al porto di Brindisi

Un camionista bulgaro di 46 anni, durante l'imbarco, è stato investito dal tir di un collega che lo precedeva nella fila
di Adele Lapertosa, montaggio di Vincenzo Corbacio

L'uomo, durante le manovre di imbarco, sarebbe sceso dal suo mezzo per controllare qualcosa, quando sarebbe stato investito e schiacciato da un collega autotrasportatore che lo precedeva nella fila. Quest'ultimo, durante una manovra in retromarcia, non si sarebbe reso conto della sua presenza, investendolo. Vani i tentativi di rianimazione degli operatori del 118, arrivati in ambulanza. Sul posto anche polizia e capitaneria di porto. La polizia è al lavoro per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente, mentre il pm della procura di Brindisi, Raffaele Casto, ha aperto un'inchiesta. Il magistrato non ha ritenuto di disporre il sequestro dei veicoli, perché privi di tracce dell'incidente

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Cronaca