Tornano in presenza anche a Cagliari i festeggiamenti

Celebrazioni per "Sa Die de Sa Sardigna"

Dopo la messa in cattedrale, officiata dall'arcivescovo Giuseppe Baturi, nell'assemblea di via Roma la rievocazione storica

Celebrazioni per "Sa Die de Sa Sardigna"
Ansa
Celebrazioni per Sa die de Sa Sardigna

Tornano in presenza anche a Cagliari i festeggiamenti per  “Sa Die de Sa Sardigna”. Stamattina nella cattedrale di Santa Maria in Castello,  la santa messa officiata dall'arcivescovo Giuseppe Baturi è stato il primo appuntamento con le manifestazioni di rievocazione storica della cacciata dei piemontesi del 28 aprile 1794, con l'esecuzione solenne dell'inno ''Procurade 'e moderare Barones, sa tirannia'' a cura del Coro Carrales. Tanti gli eventi in programma.  La Sardegna nuragica, medioevale e del 1700 alla ex Manifattura per celebrare anche in costume Sa die de Sa Sardigna. Rievocazioni storiche dalla mattina alla sera con attori e figuranti per ricordare la storia dell'Isola.

Celebrazioni per Sa Die de Sa Sardigna ansa
Celebrazioni per Sa Die de Sa Sardigna