I sardi alle urne anche per il referendum.

Amministrative, si vota il 12 giugno

Un solo giorno per scegliere i candidati a sindaco e i consigli comunali. Oristano unico capoluogo di provincia al voto. Possibile ballottaggio il 26. I sardi alle urne anche per il referendum.

Amministrative, si vota il 12 giugno
Ansa
Elezioni comunali in Sardegna

Le elezioni comunali in Sardegna saranno celebrate domenica 12 giugno, mentre due settimane dopo, il 26 giugno, sarà in programma il ballottaggio. Lo prevede una delibera approvata dalla Giunta
regionale. I Comuni chiamati al voto sono 65 (200mila sardi in totale), due con oltre quindicimila abitanti (Oristano e Selargius) dove è previsto l'eventuale secondo turno di ballottaggio. Oristano è la provincia con più centri (19) al rinnovo di sindaci e consigli comunali, seguita da Sassari (16), Sud Sardegna (14), Nuoro (13) e Città Metropolitana di Cagliari (3). Il 12 giugno, come in gran parte del Paese, sarà election day: elezioni amministrative e referendum sulla giustizia lo stesso giorno.