Giovani promesse fuggite dalla guerra in campo con la maglia rossoblù

Baby calciatori ucraini si allenano col Cagliari

Progetto di accoglienza tra il club rossoblù, Salesiani e Caritas

Baby calciatori ucraini si allenano col Cagliari
ansa
ANSA

Allenamento nei campi del parco di Monte Claro con la maglia del Cagliari per i ragazzini ucraini scappati dalla guerra e accolti in Sardegna dalla società rossoblù. Sono 19, hanno più o meno tredici anni e, grazie a un progetto che coinvolge il club, Caritas diocesana di Cagliari e i Salesiani Don Bosco di Selargius, stanno "studiando" da calciatori in Sardegna diretti dallo staff delle giovanili del Cagliari. 

A bordocampo anche il presidente del Cagliari Tommaso Giulini e il presidente della Lega di Serie A Lorenzo Casini.