Al Palaserradimigni 66 a 63 il risultato finale per i veneti

Delusione per Sassari battuta da Venezia

Nella Dinamo Logan fallisce la tripla che avrebbe portato il match ai supplementari

Delusione per Sassari battuta da Venezia
Tgr Sardegna
Coach Dinamo

La Dinamo Sassari inciampa in casa, battuta per 66 a 63 dalla Reyer Venezia. La squadra di Piero Bucchi deve rincorrere per tutto il match. I veneti vanno subito avanti 12 a 5, gli isolani accorciano ma un nuovo allungo della Reyer chiude il secondo quarto: 38 a 28.

La Dinamo prova a portarsi sotto, grazie a Logan. Nell'ultimo quarto Bilan firma il sorpasso: 61 a 60 a 2 minuti dal termine. Venezia, però, mantiene il sangue freddo: a salire in cattedra è Brooks, che segna il 64 a 63 e poi coglie un rimbalzo preziosissimo, condito da assist a Tonut, fermato da un fallo. I liberi del nazionale azzurro portano Venezia a più tre: Logan avrebbe la chance per portare i suoi al supplementare, ma sbaglia la tripla: la Reyer festeggia la quinta vittoria di fila, delusione per Sassari, malgrado la buona prova di Bendzius, autore di 19 punti, e Bilan, 15 punti e 11 rimbalzi. 

La Dinamo resta ferma a 26 punti, comunque in zona playoff. Prossimo impegno della banda Bucchi domenica 24 a Napoli