Verso il tutto esaurito

Cagliari, Giulini chiama i tifosi

Curve a 7 euro e prezzi popolari anche negli altri settori per la sfida contro il Sassuolo

Cagliari, Giulini chiama i tifosi
RAI
Il presidente del Cagliari Tommaso Giulini

Dopo 5 sconfitte di fila, ora per i ragazzi di Mazzarri è arrivato il momento di guardarsi dritto negli occhi e decidere come reagire. Un patto per i tifosi, per la maglia e per se stessi. Perché nelle prossime gare si decide il futuro del Cagliari, vero, ma anche quello di molte carriere. E allora testa a sabato. C'è la sfida col Sassuolo. I rossoblù cercano di raccogliere le forze. Il presidente Giulini chiede il sostegno di tutti. Oltre 9 mila i biglietti venduti in 2 giorni. Grazie anche a una politica dei prezzi che prevede le curve a 7 euro e tariffe speciali per gli altri settori. La corsa all'ultimo ticket non è finita. Ma si può già dire che si va verso il tutto esaurito o comunque verso il record stagionale per la sfida all'ora degli spaghetti. Contro una delle squadre più in forma del torneo e reduce dalla vittoria contro l'Atalanta con i gol di Hamed Junior Traorè. Ma non quelli di Gianluca Scamacca. Che si è fermato ormai da diversi turni. Un gol in più di Joao Pedro in questa stagione, 13 finora le reti per l'attaccante romano Ma un passo indietro nel ballottaggio per la maglia della Nazionale. Anche perché il numero 10 del Cagliari è tornato al gol sabato scorso contro la Juventus. La sfida tra bomber continua. In casa Cagliari ancora Out Goldaniga, verso il recupero Bellanova e Dalbert. Tutti a disposizione di Mazzarri per la partita della svolta, compresi i tifosi che con l'assalto ai botteghini hanno già risposto presente.