Famiglie in crisi

Caritas in campo contro l'usura

Diocesi e Banca d'Italia: favorire l'educazione finanziaria

Caritas in campo contro l'usura
LCC
Il Seminario Arcivescovile di Cagliari

Quasi due milioni e mezzo di euro erogati soltanto l'anno scorso a 75 famiglie e persone sovra-indebitate. Numeri che nel 2022 appaiono destinati a crescere: da gennaio, sono già stati assegnati più di 710mila euro attraverso 28 pratiche. E' il quadro dell'attività della fondazione antiusura sant'ignazio da laconi, espressione della caritas cagliaritana. I finanziamenti sono stati dati con il massimo importo previsto per i mutui ipotecari: con il riavvio delle attività giudiziarie, negli ultimi mesi, sono aumentati anche i pignoramenti immobiliari ed altre procedure esecutive. Un confronto organizzato dall'Arcidiocesi di Cagliari con le associazioni antiusura e la Banca d'Italia ha fatto il punto sull'uso consapevole del denaro, e sui problemi aggravati dalla crisi post pandemica. Gli esperti del settore cocordano: importante è puntare sull'educazione finanziaria a partire dai più giovani. Negli ultimi anni, in tutta italia, hanno chiuso più di 10mila sportelli bancari.