Compra il pellet online ma è una truffa

Vittima una donna di Villaputzu, denunciato un 31enne campano

Compra il pellet online ma è una truffa
Ansa foto
Pellet

Ancora una truffa sul web. Ancora una fornitura di pellet che non arriva mai a destinazione. La vittima stavolta è una 35enne di Villaputzu che ha pagato 200 euro per 72 sacchi, sacchi che però non sono mai stati recapitati.  La donna per questo si è rivolta ai carabinieri che sono riusciti a risalire al venditore: un 31enne di Pozzuoli, poi denunciato per truffa aggravata. L’uomo, dopo aver illecitamente utilizzato per la vendita di pellet a prezzi particolarmente vantaggiosi il sito internet di una società bergamasca, si era fatto accreditare l’importo concordato con la cliente mediante bonifico su carta Postepay Evolution, per poi sparire nel nulla. Nel corso delle indagini si è potuta appurare l'estraneità ai fatti della ditta bergamasca e della sua titolare, che aveva anche lei formalizzato una querela per il reato di sostituzione di persona, dopo essersi accorta della falla nel sistema di sicurezza del sito web della ditta dove era riuscito a “infilarsi” il 31enne campano che ora dovrà rispondere del raggiro davanti all’autorità giudiziaria.