Sport e solidarietà

I rossoblù donano uova di pasqua ai giovani ucraini

Pavoletti e compagni hanno fatto visita a un gruppo di giovani calciatori ospitati a Selargius

I rossoblù donano uova di pasqua ai giovani ucraini
ansa foto
leonardo pavoletti contro la juve

Un gruppo di giocatori del Cagliari ha fatto visita ai calciatori ucraini di 13 e 14 anni, ospitati dall'Istituto Salesiano a Selargius. I rossoblù Daniele Baselli, Alessandro Deiola, Edoardo Goldaniga, Leonardo Pavoletti e Kevin Strootman hanno giocato con loro e, poi, hanno regalato agli atleti delle uova di Pasqua del Cagliari.  I ragazzi sono arrivati in Sardegna nell'ambito di un progetto di inclusione sportiva e sociale.