Voglia di ricominciare

Il coraggio di denunciare nel libro che diventa una mostra a Cagliari

Nel centro documentazione donna la storia di Kalima

Il coraggio di denunciare nel libro che diventa una mostra a Cagliari
ansa foto
pedofilia

Kalima lavorava in un'azienda agricola di Palos de la Frontera, in Spagna. Per mesi è stata violentata e minacciata di morte dal suo supervisore. Il coraggio di denunciare le ha tolto il lavoro, come documenta la giornalista Stefania Prandi in "oro rosso, fragole, pomodori, molestie e sfruttamento nel mediterraneo", un titolo che è insieme un libro e una mostra allestita negli spazi del centro documentazione e studi delle donne di Cagliari.