Vela

Andrea Mura torna alle competizioni

Pronto a salpare con Vento di Sardegna per la "Roma x 1". Il prossimo obiettivo è il giro del mondo in solitaria non stop

Andrea Mura torna alle competizioni
Tgr Sardegna
Il velista Andrea Mura

Fermo da due anni, ma nella testa sempre il mare e le regate. E adesso per Andrea Mura, velista cagliaritano pluripremiato, il ritorno in gara con la “Roma x 1”. Sarà la sua sesta partecipazione. Le altre cinque le ha vinte tutte. "Ci saranno condizioni molto dure durante la regata," dice. "Maestrale molto forte fino a 80 km/h a scendere verso Lipari, e poi scirocco a risalire. Probabilmente sarà una regata molto veloce". Il ritorno alle competizioni per Mura sarà anche una prima preparazione in vista dell'impresa che lui stesso definisce l'Everest dei velisti: la circumnavigazione del globo. 26mila miglia, senza assistenza, senza scalo e non stop, 120 giorni in mare. Con partenza da La Coruña, in Galizia, nel settembre 2023. "Una prova veramente dura," dice il navigatore cagliaritano. "Parliamo non solo di innovazione e tecnologia, parliamo anche di cura del sonno, cura della nutrizione. Si tratta di una maratona e di notte bisogna dormire il meno possibile. Chi meno dorme, più corre. La barca è sempre a mille, giorno e notte, 24 ore su 24".