Lotta alla pesca di frodo

Migliaia di ricci sequestrati nel Nord Sardegna

Multe salate per 3 pescatori non professionisti scoperti a Trinità d'Agultu dai forestali

Migliaia di ricci sequestrati nel Nord Sardegna
CORPO FORESTALE
I ricci sequestrati dai forestali

Circa 4 mila ricci, ancora vivi, sono stati sequestrati la scorsa settimana a tre pescatori di frodo scoperti dal Corpo forestale regionale lungo la costa di Trinita' d'Agultu. I tre hanno cercato di nascondersi tra la vegetazione e di occultare il bottino, ma sono stati identificati e sanzionati con mille euro di multa ciascuno. 

Il pescato è stato riversato in mare. Oltre ai ricci sono stati sequestrati una vasetto di polpa già
confezionato e attrezzatura da sub: bombole, coppi e ganci di raccolta.