Otto gli esemplari nelle spiagge di Arbus

Monitoraggio del Fratino in Costa Verde

I volontari della Lipu e il Ceas di Ingurtosu insieme per la tutela della biodiversità

Monitoraggio del Fratino in Costa Verde
gabriele espis
fratino

LIPU e UOS di Arborea hanno provveduto alla perimetrazione dell'area di nidificazione del Fratino, nel litorale tra Pistis e Torre dei Corsari. I cartelli informativi saranno presenti nell'area sino al termine della stagione riproduttiva, il 31 luglio.  L'area interessata all'intervento, ospita una quindicina di individui, per un totale di 6-8 coppie stabili e si trova all'interno della ZPS, Is Arenas s'acqua e s'ollastu.


L'intervento della LIPU sarà integrato da azioni di sensibilizzazione rivolte ai fruitori delle spiagge anche con consegna di materiale informativo sulle buone pratiche di comportamento per disciplinare
abitudini umane che potrebbero danneggiare questa delicata specie e comprometterne la riproduzione.


La presenza di questo piccolo uccello, in forte rischio di estinzione, indica l'ottimo stato delle spiagge di Arbus dal punto di vista della biodiversità.