Effetti anche nell'isola

Stop alle navi russe anche in Sardegna

Il blocco alle navi russe nei porti italiani disposto dal Governo avrà effetti anche sull'isola. Lo sostiene l'Autorità Portuale

Stop alle navi russe anche in Sardegna
Ansa Foto
Navi russe in porto

Niente navi battenti bandiera russa nei porti italiani.

Secondo il monitoraggio dell'autorità di sistema portuale della sardegna gli effetti si avvertiranno anche nell'isola. Fino a ieri, meta - quanto alle imbarcazioni con vessillo di mosca - soprattutto per i carichi di mangime e cereali destinati al porto di oristano, e alle aziende di quel territorio.

Forniture gia' calate, quando di provenienza ucraina. Ma in alcuni casi, si tratta anche di forniture russe.

 

 

Per ora, non si può escludere, fanno rilevare dall'autorità', che i trasporti avvengano su imbarcazioni a bandiera diversa.

Ma il presidente Massimo Deiana ricorda che nelle maglie delle sanzioni potrebbero restare soprattutto le forniture su navi russe di carbone alla centrale di fiume santo, a Porto Torres, che proprio dal paese di Putin importa la gran parte del combustibile che alimenta la sua produzione di energia.