In Piemonte

Una donna di origini sarde uccisa a coltellate dal compagno

Dopo l'omicidio della 49enne, in un centro in provincia di Novara, l'uomo si è tolto la vita lanciandosi da un ponte.

Una donna di origini sarde uccisa a coltellate dal compagno
Tgr Piemonte
La donna uccisa in Piemonte

Ha ucciso la compagna di origini sarde, Sonia Solinas, 49 anni, accoltellandola nella loro abitazione di Dormelletto, in provincia di Novara. Poi Filippo Ferrari, 37 anni, operaio, si è tolto la vita, lanciandosi da un ponte. Questa la ricostruzione dei carabinieri che hanno avviato le indagini sull'omicidio-suicidio, dopo il ritrovamento in mattinata del corpo della donna. Il cadavere dell'uomo è stato individuato poche ore dopo dai vigili del fuoco nel Verbano.