Appiccò un incendio nella campagne di Cabras, arrestato sessantenne

Il 24 luglio del 2021 andarono in fumo oltre 20 ettari e il comune dichiarò lo stato di calamità

Appiccò un incendio nella campagne di Cabras, arrestato sessantenne
Corpo forestale
Incendio a Cabras

Il 24 luglio del 2021, mentre bruciavano il Montiferru e il Monte Arci, appiccò un incendio che mandò in fumo più di 20 ettari. A causa di quel rogo una famiglia fu fatta evacuare. Le fiamme distrussero case e stalle, oliveti storici e vigneti e causarono anche la morte di decine di animali domestici. Il comune dichiarò lo stato di calamità. Quasi un anno dopo gli agenti del Corpo forestale hanno arrestato il presunto responsabile. Un sessantenne di Cabras ora accusato di incendio doloso. 

 

 

 



 

Incendio a Cabras Corpo forestale
Incendio a Cabras