Atleti da tutto il mondo in gara al mondiale sprint di Cannigione

Al via sabato in 119: 750 metri nuoto, 19 km bici e 5 km corsa

Atleti da tutto il mondo in gara al mondiale sprint di Cannigione
ansa
ANSA

È tutto pronto a Cannigione per la Triathlon World Cup organizzata in collaborazione con il Comune di Arzachena, l'Assessorato regionale del Turismo e la Federazione Italiana Triathlon. Sabato avrà inizio la tappa italiana del circuito mondiale su distanza sprint (750 metri di nuoto, 19 km in bici 5 km di corsa) degli atleti élite che si disputeranno i ticket validi per il punteggio utile alla qualificazione alle Olimpiadi di Parigi 2024. 

I migliori specialisti di questa disciplina si sfideranno nel suggestivo scenario di Cannigione in un percorso ideato per stimolare e soddisfare le migliori aspettative tecniche e agonistiche. Al via 119 atleti provenienti da 26 nazioni (54 donne e 65 uomini). 

Partenza alle 10:30 di sabato con la gara delle donne e alle 15:30 per quella degli uomini. Una particolarità sarà sicuramente l'area di transizione, posizionata tra la spiaggia e il Parco Riva Azzurra, un palcoscenico naturale che consentirà al pubblico presente di seguire tutte le fasi di gara.