Codrongianos, a fuoco l'auto dell'assessore

Preso di mira Tore Pittui, indagano i carabinieri

Codrongianos, a fuoco l'auto dell'assessore
Comune di Codrongianos
L'attentato di Codrongianos

Atto intimidatorio ai danni dell'assessore al Bilancio e allo Sport del Comune di Codrongianos. Malvimenti hanno dato fuoco all'auto di Tore Pittui, 49 anni. Prima è stato versato liquido infiammabile sul parabrezza, poi innescate le fiamme con della carta. Un passante ha avvertito il proprietario, che è riuscito a limitare i danni grazie a un estintore. Sul posto, i carabinieri del paese  e del comando provinciale di Sassari. Il comune ha definito l'incendio “un grave atto intimidatorio”, annunciando che “nei prossimi giorni sarà contattato il Prefetto di Sassari e le forze dell’ordine preposte affinché possano essere messe in campo tutte le azioni per promuovere ancora di più la cultura della legalità e il senso civico”. Solidarietà all'assessore anche da parte dell'Anci: Il ruolo più esposto è sul livello comunale su cui si abbattono le tensioni maggiori", si legge nel comunicato dell'associazione dei Comuni, “chiediamo ancora una volta una sicurezza maggiore per chi lavora in prima linea”. 

 

Il servizio di Roberta Dore