Tasso di positività al 19 per cento

Covid, dodici morti. Contagi in calo

Secondo l'ultimo bollettino regionale, leggera frenata dei contagi. In aumento i pazienti in terapia intensiva, calano i posti letto occupati in area medica

Covid, dodici morti. Contagi in calo
Ansa
Reparto ospedaliero

Luci e ombre nell'ultimo bollettino regionale. Frenano leggermente i contagi, ma ci sono altre 12 vittime: due uomini di 75 e 88 anni della città metropolitana di Cagliari; altri due uomini di 74 e 88 anni del Sud Sardegna; due donne di 89 e 95 anni e due pazienti di 72 e 93 anni residenti nella provincia di Nuoro; tre donne di 86, 93 e 94 anni e un uomo di 89 anni in provincia di Oristano. I nuovi casi accertati di positività sono 1.580, diagnosticati sulla base di 8215 tamponi. Stabile il tasso di positività attestato sul 19,2%. Aumentano di una unità i pazienti in terapia intensiva (10), mentre diminuiscono (-13) quelli ricoverati in area medica, in tutto 260. In calo il numero delle persone costrette all'isolamento domiciliare per un totale di 24 mila 305 persone.