Il mondo della scuola incrocia le braccia

Diverse le recriminazioni di docenti e personale Ata

Il mondo della scuola incrocia le braccia
Tgr

In piazza Garibaldi, a Cagliari, per manifestare contro il nuovo decreto del ministro dell'Istruzione, Bianchi. Le sigle degli autonomi - Cobas scuola, Usb e Unicobas - hanno proclamato uno sciopero generale. Tra le ragioni della protesta: concorsi considerati bluff, l'introduzione della formazione obbligatoria ma gratuita. Nonché per tutti, dai docenti ai collaboratori scolastici, un contratto scaduto da oltre due anni.