Mandas travolta dalla grandine

La strada principale invasa dall'acqua, danni alle colture. Il sindaco Umberto Oppus convoca la Giunta: stato di calamità

Mandas travolta dalla grandine
Tgr
La grandine caduta a Mandas

Eccezionale grandinata a Mandas, nel pomeriggio di domenica in una sola ora sono caduti chicchi grandi come acini d'uva, che hanno creato tantissimi disagi nel Comune della Trexenta. La strada centrale trasformata nel letto di un fiume in piena, come si vede dal video pubblicato sui social dal sindaco Umberto Oppus. 

   

La grandine ha causato non pochi problemi alle strade e alle colture agricole, eloquenti le immagini di chicchi di ghiaccio nei vigneti. Il sindaco Oppus ha convocato d'urgenza la giunta comunale che, a tarda sera, ha deliberato lo stato di calamità naturale. "Oggi sarà mia cura - ha detto il primo cittadino di Mandas - trasmettere la delibera a tutti gli enti competenti, partendo dalla Regione Sardegna, per chiedere un immediato supporto in questa situazione particolarmente difficile. Chiedo inoltre a tutti i cittadini di segnalare in Comune i danni a colture, cose e stabili".