Trasferiti a Monastir

Migranti: ancora sbarchi nel sud Sardegna

L'ultimo gruppo di ventidue persone intercettato mentre si spostava a piedi

Migranti: ancora sbarchi nel sud Sardegna
Ansa
ANSA

Continuano gli sbarchi di migranti nelle coste del sud Sardegna. Dopo il barchino con otto persone a bordo intercettato dal Reparto operativo aeronavale della Guardia di finanza e scortato fino a Sant'Antioco, tra la notte di martedì e la mattinata di mercoledì, sono stati bloccati altri stranieri. Camminavano sulle strade di Pula e Domus de Maria. Inizialmente sono stati fermati 3 algerini, poi 11 tunisini e, in due distinti momenti, altri due gruppetti di quattro persone. Alcuni hanno viaggiato su barche che non sono state ancora recuperate. Tutti sono stati già trasferiti al centro di prima accoglienza di Monastir.