Automobilismo

Rally Italia Sardegna, 60 equipaggi al via

Dal 2 giugno si disputerà sugli sterrati della Gallura la quinta prova del campionato mondiale

Rally Italia Sardegna, 60 equipaggi al via
Ansa
ANSA

Sono sessanta gli equipaggi pronti a sfidarsi dal 2 al 5 giugno sugli sterrati galluresi per l'edizione 2022 del Rally Italia Sardegna, quinta prova del Campionato del Mondo FIA. La gara è organizzata dall'Automobile Club d'Italia con il supporto della Regione Sardegna. I piloti, provenienti da 24 nazioni, potevano essere di più, ma gli organizzatori sono stati costretti a limitare le iscrizioni, escludendo una decina di team, per esigenze logistiche e regolamentari imposte dalla FIA. La rappresentanza più nutrita quella italiana con 15 piloti al via, seguiti dai francesi con 7 iscritti. Sono invece 6 i finlandesi, 4 gli spagnoli e, a seguire, tutti gli altri. Alla partenza della gara ci saranno tutti i principali equipaggi partecipanti al campionato del mondo con 11 vetture Rally 1 ibride, con al volante i piloti che si contendono la testa della classifica, a partire dal leader del mondiale, il finlandese Kalle Rovanpera.