Sospeso il consigliere regionale Antonello Peru

L'esponente del gruppo Udc-Sardegna al centro condannato in primo grado per tentata concussione a cinque anni e mezzo. Al suo posto Marco Tedde di Forza Italia

Sospeso il consigliere regionale Antonello Peru
Tgr Sardegna
Antonello Peru

Scatta la sospensione per il consigliere regionale Antonello Peru del gruppo Udc-Sardegna al centro, condannato il 12 aprile scorso in primo grado per tentata concussione a cinque anni e mezzo. La sentenza era stata pronunciata dal tribunale di Sassari, al termine del processo per presunti abusi edilizi nella villa al mare dell'esponente politico a Sorso, città di cui Peru, il più votato alle ultime regionali, è stato sindaco. 

In base alla legge Severino, è prevista la sospensione dalla carica di consigliere regionale per 18 mesi. Il decreto del presidente del Consiglio dei ministri è stato notificato dalla prefettura agli uffici del Consiglio regionale. Al posto di Peru in Aula dovrebbe subentrare il primo dei non eletti nella lista di Forza Italia alle regionali del 2019 nel collegio di Sassari, l'ex sindaco di Alghero, Marco Tedde, una volta che la Giunta delle elezioni si sarà riunita per la presa d'atto. Il presidente Giovanni Antonio Satta la convocherà appena possibile, compatibilmente coi lavori delle commissioni. Poi Tedde potrà giurare alla prima seduta utile del Consiglio regionale.